audiolibri leggeri consigli per l'ascolto: audiolibri e premi letterari Audiolibri made in Italy

I consigli di ascolto: audiolibri leggeri

Reading Time: 2 minutes

L’estate è arrivata e per i consigli di ascolto di luglio ho pensato di scegliere come tema qualcosa legato alla stagione. Io d’estate cerco libri più leggeri e scorrevoli, e quindi i tre audiolibri che ho scelto di consigliarvi oggi sono proprio a tema leggerezza.

Questo mese gli audiolibri che vi consiglio sono disponibili, purtroppo, solo su Audible, ma torneranno presto anche i consigli per l’altra piattaforma!

Eccovi i miei tre audiolibri leggeri perfetti per la stagione estiva:

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo di Francesco Dominelli e Alessandro Locatelli (Se i social network fossero sempre esistiti)

audiolibri leggeri storie di sfigati che hanno spaccato il mondo

Storie di sfigati che hanno spaccato il mondo è stato l’audiolibro che mi ha fatto vincere i pregiudizi sull’audio lettura, leggero e piacevole. Non un libro di narrativa, ma una raccolta di biografie raccontate in maniera ironica e comica: in questo libro ci sono storie di persone straordinarie che però nella vita sono state un po’ sfortunate: da Leopardi, Bukowski ma anche Van Gogh e Amy Winehouse scopriamo le vite di alcuni grandi artisti della storia mondiale, che però in vita hanno avuto difficilmente il successo sperato. Biografie di grandi personalità raccontate ironicamente, in un testo interessante, leggero e davvero divertente.

La mia recensione

Noi siamo tempesta di Michela Murgia

audiolibri leggeri noi siamo tempesta murgia

Sul genere di raccolte di storie di personalità che hanno compiuto azioni incredibili c’è anche Io sono tempesta, raccolta di Michela Murgia edita Salani, su Audible letta da Murgia in persona.

Il libro racconta in questo caso le storie non di eroi singoli ma di gruppi di persone che insieme sono stati tempesta e hanno raggiunto risultati straordinari grazie all’unità e alla forza del gruppo. Un ascolto davvero piacevole pieno di storie non così popolari ma incredibili.

La mia recensione

Finché il caffè è caldo di Toshikazu Kawaguchi

audiolibri leggeri finché il caffè è caldo

Il mio ultimo consiglio è un libro di narrativa, bestseller internazionale che secondo me è un ascolto che merita molto: Finché il caffè è caldo. La storia racconta alcuni avvenimenti che accadono in un leggendario caffè di Tokyo, dove si dice in giro si possa viaggiare nel tempo. Le storie raccontate in questo libro sono molto dolci e in alcuni casi commoventi, ma è un libro leggero e piacevole, una coccola che io suggerirei proprio di ascoltare d’estate.

La mia recensione

Ed eccoci arrivati alla fine dei miei consigli di ascolto per il mese e dei miei tre audiolibri leggeri: che ne pensate? Conoscevate qualcuno di questi libri? Vi ispirano? Ne avete letto qualcuno?

Alla prossima con nuovi consigli di ascolto!

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *