I cosnigli del mese: 5 libri per abbattere il pregiudizio

I consigli del mese: 5 libri per abbattere il pregiudizio

Reading Time: 3 minutes

I libri sono un ottimo modo per aprire la mente e avere più empatia: ti fanno entrare nei panni degli altri ancora meglio di un film, e vivere sensazioni, vicende e pensieri che vivono i suoi protagonisti. Aiutano anche a vincere i pregiudizi contro chi è diverso e ha origini diverse. Forse lo avrete capito, i mie consigli di lettura di questo mese hanno proprio come tema alcuni romanzi per combattere io razzismo e il pregiudizio.

Eccovi i miei 5 libri per abbattere il pregiudizio:

Il buio oltre la siepe di Harper Lee

Il primo consiglio a tema che vi do questo mese è il capolavoro di Harper Lee, Il buio oltre la siepe, classico nel suo genere. La storia racconta come l’avvocato Atticus Flinch prenda la difesa di un uomo afroamericano accusato ingiustamente di stupro, vista dalla prospettiva di sua figlia Scott, che con la purezza degli occhi dell’infanzia fa capire l’ingiustizia del mondo e l’incoerenza del razzismo nell’America del sud negli anni ’30. Un capolavoro assoluto.

Qui potete leggere la recensione di il Buio oltre la siepe mentre a questo link affiliato potete acquistare il libro.

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop di Fannie Flagg

Un’altro romanzo a tema è Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop è una storia delicata che racconta la vita in un piccolo villaggio, con fermata del treno e un caffè caratteristico; una storia che parla di amore e di amicizia, ma soprattutto di ingistizie e pregiudizi.

Qui potete leggere la recensione di Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle stop mentre a questo link affiliato potete acquistare il libro.

Il miglio verde di Stephen King

In questa lista di libri contro il pregiudizio potrà sembrare una nota stonata, ma uno dei libri migliori e più celebri di Stephen King, Il miglio verde, secondo me è un ottimo testo per abbattere i pregiudizi; con la sua storia ambientata nel braccio della morte di una prigione americana e la sua aperta critica alla pena di morte, King sottolinea anche la questione razziale e il pregiudizio, nel favoloso personaggio di John Coffee. Un libro strappalacrime e con una storia che tra fantasia e realtà, che racconta l’ingiustizia della pena capitale e smantella i pregiudizi.

Qui potete leggere la recensione di Il miglio verde mentre a questo link affiliato potete acquistare il libro.

La linea del colore di Igiaba Scego

Un titolo italiano che rientra a pieno nel tema del mese è La linea del colore di Igiaba Scego. Questo è un romanzo del 2020 che, parlando della storia di un’artista di colore statunitense, affronta il tema della migrazione, del razzismo, dell’integrazione, intrecciando varie storie di donne e di viaggi riusciti o mancati.

Qui potete leggere la recensione di La linea del colore mentre a questo link affiliato potete acquistare il libro.

Venivamo tutte dal mare di Julie Otsuka

L’ultimo tra i libri per abbattere il pregiudizio che vi consiglio è il romanzo corale di Julie Otsuka, Venivamo tutte per mare. La storia racconta, con uno stile unico nel suo genere e una prima persona plurale, le migrazioni delle donne giapponesi negli Stati Uniti nei primi anni del novecento, in un racconto drammatico fatto di ingiustizia, violenza e discriminazione. Potente e assolutamente consigliato per conoscere una parte della storia americana non così famosa qui da noi.

Qui potete leggere la recensione di Venivamo tutte per mare mentre a questo link affiliato potete acquistare il libro.

Che ne pensate di questi consigli di libri per abbattere il pregiudizio? Ne avete letto qualcuno? C’è qualcun altro che aggiungereste a questa lista?

Per recuperare quelli dei mesi scorsi potete venire alla sezione Consigli di lettura.

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *