poesia spleen i fiori del male baudelaire

La poesia della settimana: Spleen di Charles Baudelaire

Reading Time: < 1 minute

Bentornati miei cari lettori all’appuntamento settimanale con la poesia, qui su Booktique! Come ogni settimana ho selezionato dei versi bellissimi per iniziare bene il fine settimana; questa volta ho scelto di proporvi una poesia del poeta maledetto per eccellenza, alias Charles Baudelaire (per leggere della sua vita potete andare su questo link, se invece volete scoprire altre poesie dell’autore venite qui) contenuta nella sua raccolta più celebre, I fiori del male, e porta il titolo di titolo Spleen.

Ecco il tezto di Spleen di Baudelaire:

Spleen

…quando la pioggia, distendendo le sue immense strisce,

imita le sbarre d’un grande carcere,

e un popolo muto d’infami ragni

tende le sue reti in fondo ai nostri cervelli…

Charles Baudelaire 

Se vuoi leggere altre poesie, vieni nella sezione delle Poesie di Book-tique.

Al prossimo venerdì con una nuova poesia.

Buon fine settimana

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *