foglie poesia caproni

La poesia della settimana: Foglie di Giorgio Caproni

Reading Time: < 1 minute

Come ogni venerdì, oggi torna la poesia della settimana. I versi che ho scelto questa volta sono di Giorgio Caproni e portano il titolo di Foglie.

Per leggere altre poesie dell’autore le trovate sul blog, mentre per leggere della sua vita potete andare su questo link.

Eccovi il testo di Foglie:

 

 

Quanti se ne sono andati…

Quanti.

Che cosa resta.

Nemmeno

il soffio.

Nemmeno

il graffio di rancore o il morso

della presenza.

Tutti

se ne sono andati senza

lasciare traccia.

Come

non lascia traccia il vento

sul marmo dove passa.

Come

non lascia orma l’ombra

sul marciapiede.

Tutti

scomparsi in un polverio

confuso d’occhi.

Un brusio

di voci afone, quasi

di foglie controfiato

dietro i vetri.

Foglie

che solo il cuore vede

e cui la mente non crede.

Giorgio caproni

Se volete leggere altre poesie, venite nella sezione delle Poesie di Book-tique.

Al prossimo venerdì con una nuova poesia.

Buon fine settimana

Giorgia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *