La lotteria recensione libro Shirley Jackson

Recensione di La lotteria di Shirley Jackson

Reading Time: 2 minutes
La lotteria Book Cover La lotteria
Shirley JAckson
Raccolta di Racconti
Adelphi
1948
Cartaceo- Ebook
82

Il racconto di Shirley Jackson intitolato La lotteria ricorda da vicino, per la fama che lo circonda, la famigerata lettura radiofonica della Guerra dei Mondi di Orson Welles. Fama non immeritata, giacché la pubblicazione sul "New Yorker", nel 1949, scatenò un pandemonio. Molti lo presero alla lettera, reagendo all'istante e poi per lungo tempo con missive indignate o atterrite alla redazione. Certe cose non potevano, non dovevano succedere. Eppure la storia si presenta in tutta innocenza quale pura e semplice descrizione della lotteria che si svolge nell'atmosfera pastorale, quasi idilliaca, di un villaggio del New England in un luminoso mattino di giugno, come ogni anno da tempo immemore. Ma giunto al termine di questo racconto, come degli altri che compongono l'intensa silloge qui proposta, il lettore scoprirà da sé, in un crescendo di "brividi sommessi e progressivi" - come diceva Dorothy Parker - che cosa li rende dei classici del terrore. Secondo un altro illustre ammiratore della Jackson, oltre che maestro del genere, Stephen King, lo sono perché "finiscono con una svolta che porta dritto in un vicolo buio".

La lotteria e altri racconti è una raccolta firmata Adelphi che raccoglie quattro storie brevi di Shirley Jackson, straordinaria scrittrice statunitense e una delle regine della letteratura gotica.

La raccolta di quattro storie brevi, che si legge in un’oretta, prende nome dal celeberrimo racconto di Jackson che è causato clamore quando è uscito sul New Yorker e ha fatto ricevere in redazione il più grande numero mai visto di lettere di protesta da parte dei lettori. A oggi è considerato uno dei migliori racconti della letteratura americana in assoluto.

Ma parliamo delle trame di queste quattro storie: La lotteria è ambientato in un villaggio dove per traduzione avviene una strana riffa ogni anno; Lo sposo racconta di una ragazza che aspetta proprio il suo innamorato in chiesa il giorno del suo matrimonio e lui sembra quasi essersi volatilizzato; Il colloquio racconta di una paziente che va a sfogarsi con il suo dottore in un colloquio surreale mentre Il fantoccio narra la storia di un uomo con il suo pupazzo da ventriloquio che forse ventriloquo non è.

Queste storie trasmettono ansia e inquietudine, forti della penna di Jackson che ha uno stile semplice ma riesce alla perfezione a incarnare l’orrore nella normale umanità, nelle piccole cose quotidiane o che possono vivere tutti.

È questa la forza di tutte questi racconti: mostrare i fantasmi dietro situazioni abbastanza comuni, semplici, che si possono rintracciare nella vita delle persone normali e che forse terrorizzano di più per questo, perché questi mostri nonostante non siano reali e presi da un immaginario fantastico sono vicini al nostro mondo.

Importante è per certo la componente femminile in tutte queste storie: le donne sono protagoniste o co-protagoniste di queste storie gotiche, mostrando nella fantasia richiami alla condizione della donna, ma anche della stessa autrice si può dire se si conosce la sua biografia, e in qualche modo si fanno denuncia di una società che vede le donne come al di sotto degli uomini.

Personalmente, sentendo acclamare La lotteria come un racconto davvero straordinario, leggendolo nelle sue poche pagine mi sono ritrovata a riflettere molto su di esso: un’idea brillante, uno stile leggero, una costruzione di certo impeccabile ma a livello emozionale non mi ha fatto lo stesso effetto che avrei immaginato. Mi riprometto di leggerlo però in futuro perché sento di dovergli un altra chance.

Nel complesso la raccolta è molto piacevole, si legge velocemente e con facilità nonostante l’horror esca soprattutto in alcuni racconti di essa. Da amante dei racconti non posso che dire di essere soddisfatta in generale e di dar merito a questa di aver contribuito ad aumentare la mia volta di leggere almeno un romanzo di Jackson.

La lotteria e altri racconti quindi è un libro che consiglio, agli amanti dei racconti, per passare un ora in un mondo spaventoso ma molto vicino alla realtà.

Se volete leggere il libro, potete acquistarlo al link affiliato Amazon.

Se volete leggere altri consigli di lettura invece vi invito nella sezione del blog Le recensioni di Book-tique.

Alla prossima con una nuova recensione!

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *