Editoria italiana: Rizzoli libri

Reading Time: 2 minutes

Rizzoli Libri è uno degli editori storici del nostro paese.
Una casa editrice che è stata sempre un nome di spicco, specie per la sua sezione dedicata ai periodici grazie all’impronta conferitagli dal suo storico fondatore, che è stato uno di quegli imprenditori che ha contribuito a costruire l’immaginario collettivo del nostro Bel paese nel primo dopoguerra.

La storia di Rizzoli libri

La Rizzoli nasce già nel 1927, occupandosi principalmente di riviste e con il nome di A. Rizzoli & C. Fondata da Angelo Rizzoli, orfano di umili origini. Una fortunata acquisizione di alcune riviste, cedute da Mondadori che se ne voleva disfare, sarà la sua prima fortuna. Dal 1929 al 1937 stampa l’enciclopedia Treccani, grazie all’aiuto di Tumminelli.

Solo nel ’29 però inizierà a stampare libri, inaugurata dalla con la pubblicazione della Storia del Risorgimento di C. Spellanzon.
Nel dopoguerra diventerà una delle più importanti case editrici italiane, anche grazie al suo “Patron” Angelo Rizzoli che ha sempre seguito una politica imprenditoriale molto accorta, e si è circondato da collaboratori validi tra cui ricordiamo Longanesi, Rusca e Lecaldano (che negli anni ’60 sarà responsabile del settore libri).

Nel 1949, su idea di Luigi Rusca e Paolo Lecaldano nasce BUR (biblioteca universale Rizzoli) collana economica con prezzi accessibili che pubblica opere classiche e moderne.

Nel 1970 Angelo Rizzoli muore, lasciando la sua casa editrice come il primo editore del paese per la stampa di periodici.

Nel 1974 Acquisisce il gruppo Editoriale Corriere della sera (un forte desiderio del patron che voleva acquisire il più grande quotidiano italiano) prendendo il nome di RCS Rizzoli-Corriere della Sera; nel 1986 la società sarà solo RCS editori.
Seguono anni turbolenti a livello finanziario, portando il gruppo a cambiare assetto societario più di una volta, per arrivare nel 2015 a essere acquisita dal gruppo editoriale Mondadori.

Le collane

Le collane della casa editrice sono divise proprio per i temi su cui essa si concentra, offrendo un’offerta variegata a lettori di ogni genere. Ecco le collane all’attivo di Rizzoli libri, tenendo presente che BUR, storica collana dell’editore è di fatto a oggi indipendente:

  • Architettura/Design
  • Arte
  • Cucina
  • Fotografia
  • Lizard
  • Musica
  • Granta
  • la scala
  • Narrativa e paesaggio
  • Narrativa italiana
  • Narrativa straniera
  • Opera di Indro Montanelli
  • Opere di Oriana Fallaci
  • Opere di Guareschi
  • Opere di Enzo Biagi
  • Ragazzi

Il catalogo di Rizzoli libri

Il catalogo di Rizzoli Libri ha un’offerta molto varia, specie per quanto riguarda la narrativa, la saggistica, e storie per ragazzi.

L’offerta della narrativa è varia e conta nomi come Silvia Avallone, Giuseppe Carofiglio, Dacia Mariani, Oriana Fallaci a livello nazionale; mentre e a livello internazionale con penne come Philippe Daverio e Jeffrey Deaver.

Si spazia da premi letterari (come il Cardellino, libro quest’anno, candidato al premio strega), a titoli più commerciali firmati da personalità del mondo contemporaneo. Ma il catalogo di Rizzoli offre anche una serie di titoli di saggistica che affrontano molti argomenti caldi (dal riscaldamento globale alla parità di genere, ma non solo) per arrivare pure ai besteller nazionali e internazionali.

Una vetrina davvero ampia che spazia dal titolo commerciale alla letteratura, pronta ad accontentare il lettore occasionale ma anche chi alla lettura dedica molto più tempo.

Per altre notizie sul mondo dell’editoria potete venirmi a trovare sulla sezione curiosità del blog. 

Per ora è tutto, vi do appuntamento al prossimo mese con un nuovo approfondimento sull’editoria italiana.

Giorgia

Le fonti che ho usato per scrivere questo articolo sono:
http://www.treccani.it/enciclopedia/rizzoli/
https://thevision.com/cultura/angelo-rizzoli-editore/
https://it.wikipedia.org/wiki/Rizzoli
https://rizzoli.rizzolilibri.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *