consigli di lettura: libri e fantascienza

I consigli del mese: libri e fantascienza

Reading Time: 4 minutes

I consigli di lettura di questo mese che ho deciso di darvi hanno come tema un genere letterario ben preciso: la fantascienza.

Perché parlare di libri e fantascienza? Devo ammettere che i libri di questo genere mi piacciono molto, anche se ne leggo sempre troppo pochi.

Il genere nasce come filone narrativo popolare nel novecento, figlio del romanzo scientifico di cui i primi esponenti e fondatori sono Wels e Verne. È diventato negli anni un fenomeno molto amato dal pubblico, specialmente per la spettacolarità della riproduzione al cinema, diventando una corrente letteraria amata e di culto.

Le caratteristiche principali dello sci-fi (nome inglese del genere letterario, ndr) sono un racconto di fantasia con un forte impatto scientifico tecnologico: e così che viaggi spaziali, alieni, tecnologie mai viste prendono vita in questo genere, mostrandoci mondi inediti e facendoci viaggiare con la mente per l’universo o nel futuro.

Una delle cose che più apprezzo personalmente di questi libri è che grazie a loro si visitano posti immaginari, ma con uno strettissimo legame con la realtà che viviamo noi. Le immagino sempre come grandi allegorie del presente, che grazie a espedienti immaginari, riescono a farmi riflettere un po’ meglio sull’oggi.

Questa è la premessa, ma iniziamo subito con i tre consigli di lettura a tema libri e fantascienza.

Ubik di Philiph K. Dick

consigli lettura fantascienza ubik

Il primo consiglio che vi do a tema libri e fantascienza ha come protagonista uno dei capolavori del genere, ma anche uno dei miei romanzi preferiti: Ubik di Phliph K. Dick.

La trama

In un futuro dove si paga anche per aprire la porta di casa e mentalisti leggono il pensiero delle persone, dove gli individui vengono tenute in sospeso da speciali celle che li permettono di rimanere più a lungo in vita, Ubik è una storia che tratta di spionaggio industriale, dove la lotta tra grandi aziende viene fatta attraverso lettori della mente e i loro contrapposti che riescono a bloccare queste attività mentali.
Un incidente spaziale vede la morte di un magnate dell’industria, e da quel momento iniziano ad accadere cose strane, gli oggetti iniziando a regredire al passato e i componenti della navicella del deceduto cominciano a morire in modo inspiegabile uno dopo l’altro.

Perché è da leggere se vi piace la fantascienza

Innegabile è dire che Dick è uno dei padri della fantascienza moderna, uno di quegli autori che ha segnato il corso del genere e di cui molte delle sue opere sono diventati dei cult del cinema anche (basti pensare a Blaid Runner) e crea con questo piccolo gioiello davvero un capolavoro dello sci-fi.
Tra una satira al consumismo moderno, un black humor spiazzante e una trama che ci incolla alle sue pagine, Ubik è uno di quei libri che bisogna proprio leggere se si ama questo genere, o se ci si vuole avvicinare a esso.

La mia recensione di questo titolo che ho scritto per il magazine ArtSpecialDay la trovate qui, mentre se volete acquistare il libro vi lascio il link affiliato amazon.

I reietti dell’altro pianeta di Ursula Le Guin

consigli lettura fantascienza i reietti dell'altro pianeta

Un altro volume che vi consiglio a tema fantascienza è I reietti dell’altro pianeta, di Ursula Le Guin, un altra grandissima esponente del genere.

La trama

In una galassia lontana ci sono due pianeti gemelli, legati da un’orbita comune, che però sono divisi dalle ricchezze in essi distribuite e dall’assetto politico. Urras è ricco e tecnologicamente avanzato, governato da un sistema capitalistico; Anarres povero e desolato, una landa brulla che estrae risorse per il pianeta gemello, guidato dopo una rivolta dall’anarchia, in cui la società è organizzata sul collettivismo e la fratellanza spontanea. Dalla rivolta nessuno del pianeta di sotto è mai stato sopra o viceversa. Le cose cambieranno quando Shevek, brillante giovane scienziato di Anarres, diventerà uno stimato fisico su entrambi i pianeti, e comprenderà con il tempo i limiti della sua società e si avvicinerà a quella del pianeta rivale.

Perché è da leggere se vi piace la fantascienza

Un romanzo che è molto bello, che racconta un mondo immaginario stranamente vicino a una realtà storica non così lontana (il rapporto tra USA e URSS) in maniera eccezionale e creando mondi così diversi ma così vicini a noi allo stesso tempo. Io lo consiglio proprio!

La mia recensione di questo titolo che ho scritto per il magazine ArtSpecialDay la trovate qui, mentre se volete acquistare il libro vi lascio il link affiliato amazon.

Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams

Lo so, lo so, ve lo consiglio spesso, e ne ho parlato anche di recente. Ma parlando di libri e fantascienza come potevo escludere la Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams?

La trama

Arthur Dent è preoccupato perché stanno per distruggere la sua villetta a causa di un’autostrada che dovrà passar proprio di lì. Scopre dal suo amico Ford Perfect, che non è solo la sua casa a stare per essere distrutta ma l’intero pianeta, a causa di una autostrada iperspaziale che casualmente deve passare proprio di lì. Salvati per un soffio dopo aver preso un passaggio sulla nave che stava distruggendo la terra, Arthur e Ford inizieranno le loro avventure nello spazio accompagnati dall’inseparabile Guida galattica per autostoppisti.

Perché è da leggere se vi piace la fantascienza

I motivi per cui dovreste leggere questo libro sono molti, ma se parliamo solo di fantascienza allora bisogna farlo perché questo è un precursore del genere. Nato come racconto radiofonico a puntate negli anni ’60, la Guida galattica per autostoppisti ha inaugurato il genere della fantascienza umoristica, unendo spazio, viaggi alla velocità della luce, robot e alieni, a una dose massiccia d’ironia e sarcasmo che rendono tutto più speciale.

La mia recensione di questo titolo che ho scritto per il magazine ArtSpecialDay la trovate qui, mentre se volete acquistare il libro vi lascio il link affiliato amazon.

Fine anche per questo mese dei miei consigli a tema libri e fantascienza, cosa ne pensate? Avete letto qualcuno di questi libri? Avete altri consigli da darmi a tema?

Ci si rivede a giugno con nuovi suggerimenti di lettura, se vi siete persi le precedenti proposte mese potete recuperarli a questa pagina -> Consigli di lettura.

Un abbraccio e al mese prossimo con altri nuovi consigli.

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *