Sulla Scrittura - Recensione di Editing di Massimo Gardella

Sulla Scrittura – Recensione di Editing di Massimo Gardella

Reading Time: 2 minutes
Editing Book Cover Editing
Massimo Gardella
Manualistica - Saggio
Zoom - Feltrinelli edizioni in collaborazione con Scuola Holden
11 settembre 2014
Ebook
61

Editare significa “rivedere (un testo) per la stampa; fare l'editing di”. E si dice spesso che l'editing possa fare (o disfare) la riuscita di un testo. Ma di cosa si tratta, nello specifico? E che lavoro esattamente svolge un editor? Questo volumetto ci spiega come, concretamente, l'editing può aiutarci a migliorare la nostra opera, aiutandoci a illuminare i tranelli insiti nel testo ed evidenziare i suoi punti di forza.
Scrivere infatti non è solo ortografia o ispirazione: è un mestiere. E se vuoi imparare a scrivere i maestri sono importanti! Per questo Feltrinelli, in collaborazione con Scuola Holden, ha creato Zoom Academy: piccoli eBook che accompagnano chi ama scrivere alla scoperta dei ferri del mestiere: per riuscire a trascrivere il proprio cuore e la propria mente nero su bianco. Numero di caratteri: 113.186

Ritorno a raccontarvi i volumi SullaScrittura che sto leggendo.
Questa volta tocca a un altro brevissimo manuale pubblicato dalla collana di ebook brevi della Scuola Holden in collaborazione con Zoom Accademy di Feltrinelli Editore, in titolato in maniera semplice e autoesplicativa di Editing, firmato dalla penna di Massimo Gardella, traduttore freelancer e scrittore.

Di cosa parla Editing?

Ci troviamo di fronte a un piccolo volume che spiega in modo essenziale ma incisiva il significato della parola editing, ma anche a cosa serve esattamente questa pratica che ancora oggi è confusa con il correttore di bozze. Lo fa senza troppe pretese, dividendo una parte teorica, una con degli esempi, e infine dei consigli dei professionisti del settore.

Editing di Massimo Gardella è un lettura veloce, un saggio che si legge in un paio d’ore e da un’infarinatura sul lavoro dell’editor, sul perché è importante nella filiera di produzione di un titolo finito e preparato per la stampa, passando da qualche accenno storico e alcune indicazioni pratiche sull’editing vero e proprio.

L’ebook  nel complesso si presenta bene, è facile, intuitivo, pratico. Non infonde nel lettore la scienza dell’editing e lo riempie di conoscenze sull’editoria moderna, rendendolo pronto a lavorare immediatamente come editor o migliorare le proprie abilità di scrittura per farlo diventare autore di bestseller, questo è certo; ma ci si può davvero aspettare qualcosa di questo tipo da un libro di poco più di sessanta pagine a €2,99 su Amazon?

Lo scritto rispetta però quello che promette nella sinossi ufficiale, cioè <<Ma di cosa si tratta, nello specifico? E che lavoro esattamente svolge un editor? >>.

La mia valutazione su questo volumetto e in generale positiva, data dalla somma di formato e contenuto, soprattutto perché a mio parere questo da una mano a dare proprio delle basi sull’attività dell’editor, ma nulla più oltre che le basi stesse.

La cosa che ho apprezzato di più di Editing è che all’interno di esso si trova un esempio vero e proprio editing letterario su un testo, con il paragone tra il contenuto originario e le modifiche che l’editor consiglia su quella specifica opera.

Per quanti riguarda me ho trovato la lettura interessante e non scontata, un intermezzo piacevole che mi ha aiutato a chiarire ancor di più qualche dubbio sull’attività dell’Editor, e avere le idee più chiare. Quindi mi sento di consigliarlo, anche se, come ho detto in precedenza in merito a libri di questo genere, lo consiglio a lettori che lo leggeranno senza pretendere di più rispetto a quello che questo manualetto può dare: ovvero un’idea generale sul ruolo, ancora non così conosciuto, dell’editor e il suo lavoro su un manoscritto, sui suoi interventi e su come un vero professionista concepisce il proprio mestiere.

Se la mia recensione vi è piaciuta e volete acquistare il libro lo trovate qui -> link affiliato amazon

Alla prossima con una nuova recensione sulla Scrittura 😉

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *