primo giorno dell'anno poesia francesco caramagna

La poesia della settimana: Primo giorno dell’anno di Fabrizio Caramagna

Reading Time: < 1 minute

Buon ultimo dell’anno, e bentornati all’appuntamento settimanale dedicato alla poesia. Per concludere al meglio questo 2021 la poesia della settimana è a tema anno nuovo: i versi che ho scelto questa volta sono di Francesco Caramagna  e portano il titolo di Primo giorno dell’anno.

Per leggere di più dell’autore e la sua vita potete andare su questo link.

Eccovi il testo Primo giorno dell’anno:

 Primo giorno dell’anno

Anno nuovo, nessuno ti conosce.
Chissà se vieni dalle stelle, dal fango
o da un altro luogo.
Non c’è alcun legame, alcun ricordo di te.
Sei completamente nuovo.
Nuovo è il tuo vento, nuova è la tua luce,
nuova è la tua pioggia.
Ci sono ponti che non ho ancora passato,
ci sono rive che non ho ancora toccato.
Chissà se sarai tu a portarmi oltre,
se sarai tu a darmi il giusto passo.
O se dovrò aspettare un altro vento,
un altro anno ancora.

Fabrizio Caramagna

Se volete leggere altre poesie, venite nella sezione delle Poesie di Book-tique.

Al prossimo venerdì con una nuova poesia.

Buon fine settimana

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.