newtorn compton editori

Editoria italana: Newton Compton Editori

Reading Time: 2 minutes

Per la mia rubrica nel cui cerco di farvi una panoramica del mondo Editoriale italiano oggi vi parlo di Newton Compton Editori.

La storia di Newton Compton Editori

La casa editrice viene fondata nel 1969 da Paolo Avanzini, che ancora oggi è alla direzione dell’editore assieme al figlio.

Da subito Newton Compton decide d’investire i suoi sforzi verso i libri tascabili, lanciando negli anni settanta i tascabili economici una collana che pubblica classici italiani e stranieri.

Nel 1988 creano i Grandi tascabili economici, collana rinnovata poi nel 2010, mentre nel 1991 nascono i Mammut, anch’essa rivista qualche anno fa, con la produzione completa di alcuni autori della letteratura classica; nel 1992 viene creata la collana 100 pagine a 100 lire, cercando di rendersi competitiva da subito fornendo buona qualità e letteratura a prezzi ridotti.

Nel 2019 entra nel gruppo editoriale Mauri Spagnol.

Le Collane

Eccovi le collane della casa editrice, come riporta Wikipedia.

  • 3.0
  • Alphabet
  • Anagramma (AGN)
  • Biblioteca Napoletana Newton
  • Biblioteca Romana Newton
  • Centouno
  • Classici Moderni Newton.
  • Controcorrente
  • Cucina di Mare Newton
  • First
  • Gli Insuperabili
  • Gli Insuperabili Gold
  • Grandi Tascabili Contemporanei
  • I Mammut
  • I Superinsuberabili
  • I Volti della Storia
  • La Nuova Cucina del Buongustaio
  • Le Storie Newton
  • Live Deluxe
  • Manuali Economici di Cucina
  • Milleuno
  • MiniMammut
  • Newton Compton Kids
  • Newton Pocket
  • Newton Relax
  • Newton Zen.
  • Nuova Narrativa Newton (NNN)
  • Prima Pagina
  • Quest’Italia
  • Storie Insolite Newton
  • Tradizioni Italiane
  • Vertigo (VN)
  • Storia

 

Il catalogo Newton Compton Editori

Il catalogo di Newton Compton è molto riconoscibile, perché sì vario, ma si occupa di alcuni generi ben precisi. Ci troviamo davanti alla narrativa non di genere nazionale e internazionale, quella narrativa main stream che va dal thriller al romanzo rosa di cui la casa editrice può vantare di collaborare con autori del calibro di Anna Premoli, Marcello Simoni, Matteo Strukul, Dinah Jefferies, Felicia Kingsley e Angela Marsons.

L’editore è sempre stato molto attiva anche nel ristampare grandi classici della letteratura, inaugurando nel 2014 i MiniMammut una collana interamente dedicata ai classici economici che con volumi coloratissimi avvicina la grande letteratura alla portata di tutti, con prezzi veramente ridotti e accessibili.

Infine, Newton Compton editori è la prima casa editrice italiana nel campo degli ebook, con prezzi molto competitivi ma soprattutto puntando molto sulla varietà di titoli: ogni titolo in catalogo infatti è disponibile anche in digitale e i prezzi vantaggiosi rispetto la concorrenza e comunque la garanzia di una casa editrice con un nome importante l’hanno resa una pioniera nel mercato digitale da sempre sottovalutato dalla concorrenza.

Newton Compton editore dunque ha un marchio decisamente riconoscibile, con lo scopo di rendere la lettura alla portata di tutti con le proprie scelte commerciali.

Per altre notizie sul mondo dell’editoria potete venirmi a trovare sulla sezione curiosità del blog. 

Per ora è tutto, vi do appuntamento al prossimo mese con un nuovo approfondimento sull’editoria italiana.

Giorgia

Le fonti che ho usato per questo articolo
https://www.newtoncompton.com/chi-siamo/storia#:~:text=Fondata%20nel%201969%20da%20Vittorio,il%20sapere%20accessibile%20a%20tutti.
https://it.wikipedia.org/wiki/Newton_Compton_Editori
In copertina
Prof.lumacorno, CC BY-SA 4.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0>, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *