All'Eterna Signora

PoeticamenteVenerdì – All’Eterna Signora, Tristan Corbière

Reading Time: < 1 minute Tristan Corbière, pseudonimo di Édouard-Joachim Corbière, è stato un poeta francese del diaciannovesimo secolo. La rubrica poetica del venerdì vi propone una sua poesia dal titolo All’Eterna Signora. Eccovi il testo di All’Eterna Signora: “All’Eterna Signora Manichino ideale, pezza da logoro, Eterno Femminile! … lisciati i velluti; e vienimi addosso, quando ti dirò che è ora, dimostrami…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – All’Eterna Signora, Tristan Corbière

A tutte le donne

PoeticamenteVenerdì – A tutte le donne di Alda Merini

Reading Time: < 1 minute Ieri si è festeggiato la Festa delle donne, celebrazione in cui si festeggia quelle meravigliose creature che tutte noi siamo. Una festa a volte criticata, che dovrebbe essere un semplice pretesto per ricordarci di festeggiare noi donne ogni giorno. Per omaggiare tutte noi, ho scelto una poesia della splendida Alda Merini, una delle mie poetesse…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – A tutte le donne di Alda Merini

Se noi non avessimo amato

PoeticamenteVenerdì – Se noi non avessimo amato, Oscar Wilde

Reading Time: < 1 minute Oscar Wilde, uno degli scrittori più famosi del suo secolo, celebre sia per la sua prosa che per la sua poesia. La poesia di questo venerdì è proprio di questo grandissimo autore, Se noi non avessimo amato. Ecco il testo della poesia: “Se noi non avessimo amato, Chi sa se quel narciso avrebbe attratto l’ape Nel…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Se noi non avessimo amato, Oscar Wilde

ho sceso dandoti il braccio

PoeticamenteVenerdì – Ho sceso dandoti il braccio, Eugenio Montale

Reading Time: < 1 minute Questo venerdì ho scelto per voi gli splendidi versi di uno dei più famosi poeti italiani: Eugenio Montale. La poesia che vi propongo è Ho sceso dandoti il braccio, lirica appartenente alla raccolta a Satura, pubblicata nel 1971. Le parole di Ho sceso dandoti il braccio sono dedicate alla moglie dei poeta; qui lo scrittore, con un…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Ho sceso dandoti il braccio, Eugenio Montale

Amai Umberto Saba

PoeticamenteVenerdì – Amai di Umberto Saba

Reading Time: < 1 minute Venerdì è sinonimo di poesia, qui su Book-tique. Questa settimana vi propongo una poesia di uno dei più celebri poeti italiani, originario della mia città adottiva, Trieste, che ha scritto migliaia di versi nella sua vita: Umberto Saba. Questa settimana, nella settimana che ha celebrato il santo protettore degli innamorati, vi propongo alcune rime di…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Amai di Umberto Saba

Aida

VersInMusica – Aida, Rino Gaetano e l’amore per la sua Italia

Reading Time: 3 minutes Eccovi anche questo mese la rubrica musicale, VersInMusica, quella che vi parla di quelle canzoni tanto belle da essere paragonate a delle poesie. Oggi è il turno di un altro menestrello italiano; un cantante che forse è stato consacrato a idolo più dopo la sua morte che in vita, che ha raccontato nelle sue canzoni…Continua la lettura di VersInMusica – Aida, Rino Gaetano e l’amore per la sua Italia

Alicante di Jacques Prévert

PoeticamenteVenerdì – Alicante di Jacques Prévert

Reading Time: < 1 minute Essendo venerdì, come ogni settimana, torna la mia rubrica dedicata alle poesie. Oggi ho deciso per una poesia del celeberrimo Jacques Prévert. Jacques Prévert è stato poeta e sceneggiatore francese. Per #PoeticamenteVenerdì vi proponiamo la sua celebre Alicante, poesia essenziale ma splendida. Ecco il testo della poesia: “Alicante  Un’arancia sul tavolo Il tuo vestito sul…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Alicante di Jacques Prévert

Ho smesso di sorridere

PoeticamenteVenerdì – Ho smesso di sorridere di Anna Achmàtova

Reading Time: < 1 minute Anna Achmàtova è stata una poetessa russa, che non amava farsi chiamare in questo modo: preferiva farsi definire poeta. Oggi per la rubrica in versi del blog, #PoeticamenteVenerdì, abbiamo scelto una delle sue poesie Ho smesso di sorridere. “Ho smesso di sorridere  Ho smesso di sorridere, le labbra sono gelate, ad una sola speranza segue…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Ho smesso di sorridere di Anna Achmàtova

Se durassimo in eterno

PoeticamenteVenerdì – Se durassimo in eterno di Bertolt Brecht

Reading Time: < 1 minute La poesia di questo venerdì è di un grande poeta tedesco: Bertolt Brecht. Brecht è stato poeta e drammaturgo, nato in Germania ma naturalizzato Austriaco. La poesia che vi propongo oggi è Se durassimo in eterno, breve e piena di significato, che rappresenta maggiormente il dono dell’immediatezza dell’autore nei suoi versi. Vi lascio al testo della poesia:…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Se durassimo in eterno di Bertolt Brecht

Il cuore è la capitale della mente

PoeticamenteVenerdì – Il cuore è la capitale della mente di Emily Dickinson

Reading Time: < 1 minute Come ogni venerdì ritorna la rubrica più poetica del blog. La poesia di questa settimana è  Il cuore è la capitale della mente di Emily Dickinson. La Dickinson è stata una poetessa americana considerata una delle maggiori del XIX secolo. Con il suo linguaggio semplice e diretto è stata una scrittrice controcorrente per il suo…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Il cuore è la capitale della mente di Emily Dickinson