Recensione di Middle England di Jonathan Coe

Reading Time: 4 minutes Il 2019 é l’anno dei gruppi di lettura: ne sto seguendo 3 ormai ufficialmente e credo che mi accompagneranno tutti per un bel pezzo di strada quest’anno. Uno in particolare è dedicato alla devozione verso un autore che amo molto, Jonathan Coe: quest’uomo mi rubò il cuore nel 2018 con il suo psichedelico La casa del sonno, e non ho potuto resistere di avvicinarmi a un club del libro votato solo a lui. Questo mio accostarmi a questo gruppo è iniziato un po’ per caso, ma credo che oramai leggeremo tutti i suoi libri assieme! A gennaio abbiamo letto la sua ultimissima pubblicazione, Middle England pubblicato da Feltrinelli editore alla fine dello scorso anno, libro che fa parte di una trilogia di cui i capitoli precedenti sono La banda dei brocchi e Circolo chiuso, ma che è godibilissimo anche se non si è letti i due romanzi, come nel mio caso.
Eccovi la mia recensione