l'invitato

L’invitato di Massimiliano Alberti, quando la Pop Art si fa romanzo

«La vita è troppo corta per essere vissuta cinicamente. Una buona mediocre paghetta per farsi qualche regalino ogni tanto, non ripaga il vuoto che sia nell’animo. Aspirine! – dissi cucinandomi a lei con fremito -, sono solo aspirine temporanee, che servono ad abbassare il grado di generica insoddisfazione nei confronti della propria esistenza. Ma il…Continua la lettura di L’invitato di Massimiliano Alberti, quando la Pop Art si fa romanzo

Aspettando lìalba

Autori Emergenti – Aspettando l’alba di Marco Conti

Primo lunedì del mese: eccovi la recensione per voi di un libro di un autore Emergente. Questo mese ho letto Aspettando l’alba, di Marco Conti. Marco conti è un progettista del bergamasco, già autore di L’anima non si arrende e in fase di pubblicazione con In equilibrio sopra la follia. Ha aperto un blog personale marcoscrive.wordpress.com, in cui…Continua la lettura di Autori Emergenti – Aspettando l’alba di Marco Conti

sostiene pereira

Sostiene Pereira, viva la libertà!

“Sostiene Pereira di averlo conosciuto in un giorno d’estate. Una magnifica giornata d’estate, soleggiata e ventilata, e Lisbona sfavillava. Pare che Pereira stesse in redazione, non sapeva che fare, il direttore era in ferie, lui si trovava nell’imbarazzo di mettere su la pagina culturale, perché il “Lisboa” aveva ormai una pagina culturale, e l’avevano affidata…Continua la lettura di Sostiene Pereira, viva la libertà!

Provaci ancora Brancusi

Provaci ancora Brancusi: il potere della forza di volontà

“Dovevo trovare una conclusione a questa storia, dovevo trovare un punto. Nei fatti era già tutto finito, non avevo più notizie di Maria dall’ultima volta, e io stesso non ne avevo cercate, né data alcuna da parte mia.” Una storia autobiografica, che ci immergere nel mondo del teatro con i suoi pregi e i suoi…Continua la lettura di Provaci ancora Brancusi: il potere della forza di volontà

Bar sport, quando Stefano Benni portò in libreria tutti i baretti nostrani

“La briscola”. Gioco molto semplice. L’avversario sbatte sul tavolo una carta, e voi dovete sbatterla più forte. Molte volte noi lettori accaniti dobbiamo ricordarci che la lettura è un piacere, non un dovere. Dico questo in virtù del mio atipico blocco del lettore che mi ha colpita nel mese di febbraio: ho letto alcuni libri,…Continua la lettura di Bar sport, quando Stefano Benni portò in libreria tutti i baretti nostrani

La Metamorfosi

La Metamorfosi, Kafka e la difficoltà dell’esistenza umana

“Come poteva essere proprio una bestia se la musica lo afferrava a tal punto?” È da tempo che molti mi consigliano come lettura necessaria da fare nella vita almeno un libro di Franz Kafka. Ho iniziato La Metamorfosi per questo motivo all’inizio dell’anno, curiosissima e con aspettative molto alte, che sono state ampiamente soddisfatte. Il…Continua la lettura di La Metamorfosi, Kafka e la difficoltà dell’esistenza umana

I consigli del mese: Febbraio, Libri e Amore

Ritorna la mia neonata rubrica dei consigli di lettura mensili. Se dico Febbraio, voi a cosa pensate? La prima cosa che è venuta in a me è l’amore. Questo perché, come sappiamo bene tutti, tra meno di una settimana si festeggia la festa degli innamorati. Certo, direte voi, una trovata commerciale. Ma perché non lasciarci,…Continua la lettura di I consigli del mese: Febbraio, Libri e Amore

La felicità dei secondi

La Felicità dei Secondi, romanzo di esordio di Andrea Fasoli

Oggi è il primo lunedì del mese e torno a parlarvi, come da qualche mese a questa paste, di un libro di un autore emergente. Questo mese ho letto La Felicità dei secondi di Andrea Fasoli; Fasoli è uno scrittore emergente originario del lodigiano, ragioniere con la passione per la scrittura, e già autore di…Continua la lettura di La Felicità dei Secondi, romanzo di esordio di Andrea Fasoli

10 Piccoli Indiani

10 Piccoli Indiani, il capolavoro della regina del giallo Agatha Christie

“Dieci poveri negretti se ne andarono a mangiar: uno fece indigestione, solo nove ne restar….” Ogni persona ha suoi gusti letterari. A me personalmente piace la narrativa, i romanzi che raccontano storie e aprono la mia immaginazione. Come genere, non ho mai apprezzato particolarmente i gialli, non mi appassiona il mistero e per questo difficilmente…Continua la lettura di 10 Piccoli Indiani, il capolavoro della regina del giallo Agatha Christie

La Prosivendola

La prosivendola di Daniel Pennac: bentornati nel mondo Malaussène

“La compassione, ragazzo mio, la compassione! Lei ha un vizio raro: compatisce.” Credo che i treni siano i miei posti preferiti per leggere. Non so perché, do sempre il mio meglio nella lettura e riesco completamente a estraniarmi dal mondo per immergermi completamente nella storia. Per questo, prima di tornare dai miei per Natale, ho…Continua la lettura di La prosivendola di Daniel Pennac: bentornati nel mondo Malaussène