poesia

Io leggo Autori Emergenti: Ottobre è mese di Poesia!

Da oggi, ogni due mesi, ci sarà una nuova rubrica qui su Book-tique, nata dalla collaborazione con il Blog Vuoi Conoscere Un Casino e il gruppo facebook Io leggo autori emergenti. In cosa consiste? Per questo gruppo dedicato alla scoperta di nuovi autori e nuove letture io e Alex Astrid parleremo a turno ogni mese di un tema scelto, e vi presenteremo…Continua la lettura di Io leggo Autori Emergenti: Ottobre è mese di Poesia!

Chi sogna di più

Poeticamentevenerdì – Chi sogna di più di Fernando Pesoa

Venerdì significa poesia, qui su Book-tique. Oggi vi propongo una poesia del grande poeta portoghese, Fernando Pessoa. I versi che ho scelto per voi quest’oggi sono intitolati Chi sogna di più. Ecco il testo della poesia: “Chi sogna di più   Chi sogna di più, mi dirai — Colui che vede il mondo convenuto O…Continua la lettura di Poeticamentevenerdì – Chi sogna di più di Fernando Pesoa

Lentamente muore

PoeticamenteVenerdì – Lentamente Muore di Martha Medeiros

Come ogni venerdì torna la rubrica poetica di Book-tique. Questa settimana ho scelto dei versi che mi hanno colpito particolarmente, la mia vuole essere un’ode alla vita, perché la poesia che vi propongo è splendida ma soprattutto ci fa riflettere su quanto sia importante godere pienamente della nostra breve esistenza. Ho scelto infatti di pubblicare…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Lentamente Muore di Martha Medeiros

Per chiudere una falla

Poeticamentevenerdì – Per chiudere una falla di Emily Dickinson

Emily Dickinson è una delle più famose poetesse al mondo. Celebre per la sua breve intensità, la poetessa inglese è considerata una delle migliori scrittrici di liriche del XIX secolo. La poesia di questa settimana è proprio una delle sue, molto corta ma piena di significato: Per chiudere una falla. Eccovi il testo della poesia:…Continua la lettura di Poeticamentevenerdì – Per chiudere una falla di Emily Dickinson

il tuo sorriso

Poeticamentevenerdì – Il tuo Sorriso, Pablo Neruda

Inizia il weekend, e torna la poesia della settimana. So che già in passato vi ho proposto altre poesie del celebre Neruda, ma oggi vi propongo alcuni dei miei versi preferiti del poeta cileno. La mia poesia preferita si intitola Il tuo sorriso. Eccovi il testo: l tuo sorriso Toglimi il pane, se vuoi, toglimi…Continua la lettura di Poeticamentevenerdì – Il tuo Sorriso, Pablo Neruda

Canzone Primaverile

Poeticamentevenerdì – Canzone Primaverile, Federico Garcia Lorca

Buon venerdì lettori cari! Anche se ho saltato una settimana causa impegni di forza maggiore, sono tornata con la poesia della settimana. Questo venerdì vi propongo un testo allegro, dato che la primavera sembra finalmente giunta tra noi, e mi pare giusto festeggiarla. La poesia che ho scelto per voi è Canzone primaverile, di Federico Garcia…Continua la lettura di Poeticamentevenerdì – Canzone Primaverile, Federico Garcia Lorca

Sulle rive del mare silente

PoeticamenteVenerdì – Sulla riva del mare silente, Heinrich Heine

Ritornano le nostre poesie, come ogni venerdì. Questa settimana volevo omaggiare Heinrich Heine, esponente del romanticismo tedesco con i suoi versi in  Sulla riva del mare silente. Una poesia che ricorda le parole di Byron, ovvero essere poeta un uomo deve essere innamorato o infelice, nonché il celebre dipinto di Caspar David Friedrich, “Uomo e donna…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Sulla riva del mare silente, Heinrich Heine

All'Eterna Signora

PoeticamenteVenerdì – All’Eterna Signora, Tristan Corbière

Tristan Corbière, pseudonimo di Édouard-Joachim Corbière, è stato un poeta francese del diaciannovesimo secolo. La rubrica poetica del venerdì vi propone una sua poesia dal titolo All’Eterna Signora. Eccovi il testo di All’Eterna Signora: “All’Eterna Signora Manichino ideale, pezza da logoro, Eterno Femminile! … lisciati i velluti; e vienimi addosso, quando ti dirò che è ora, dimostrami…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – All’Eterna Signora, Tristan Corbière

Se noi non avessimo amato

PoeticamenteVenerdì – Se noi non avessimo amato, Oscar Wilde

Oscar Wilde, uno degli scrittori più famosi del suo secolo, celebre sia per la sua prosa che per la sua poesia. La poesia di questo venerdì è proprio di questo grandissimo autore, Se noi non avessimo amato. Ecco il testo della poesia: “Se noi non avessimo amato, Chi sa se quel narciso avrebbe attratto l’ape Nel…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Se noi non avessimo amato, Oscar Wilde

ho sceso dandoti il braccio

PoeticamenteVenerdì – Ho sceso dandoti il braccio, Eugenio Montale

Questo venerdì ho scelto per voi gli splendidi versi di uno dei più famosi poeti italiani: Eugenio Montale. La poesia che vi propongo è Ho sceso dandoti il braccio, lirica appartenente alla raccolta a Satura, pubblicata nel 1971. Le parole di Ho sceso dandoti il braccio sono dedicate alla moglie dei poeta; qui lo scrittore, con un…Continua la lettura di PoeticamenteVenerdì – Ho sceso dandoti il braccio, Eugenio Montale