Piccole Donne

La recensione Natalizia: Piccole Donne, Classico di Louisa May Alcott

“Natale non sarà Natale senza regali” Natale è ormai alle porte, e per celebrarlo, come d’altronde ho fatto l’anno scorso, ho deciso di selezionare un libro natalizio di cui parlarvi. Non è proprio la storia di natale con Santa Claus o magici avvenimenti che riportano la fiducia nel mondo; no, quest’anno vi voglio parlare di un grande classico che ha inizio a […]

Le notti bianche

Sognando con Dostoevskij: Le notti Bianche

“Un attimo di vera beatitudine! È forse poco per riempire tutta la vita di un uomo?”  Leggere i classici è una parte importante della formazione di un lettore; almeno secondo me. Per questo, come qualcuno di voi già sa, mi sono data alla lettura di grandi classici della letteratura per recuperare alcune mie grandi lacune. Questa settimana, al riguardo, ho finito di […]

La Metamorfosi

La Metamorfosi, Kafka e la difficoltà dell’esistenza umana

“Come poteva essere proprio una bestia se la musica lo afferrava a tal punto?” È da tempo che molti mi consigliano come lettura necessaria da fare nella vita almeno un libro di Franz Kafka. Ho iniziato La Metamorfosi per questo motivo all’inizio dell’anno, curiosissima e con aspettative molto alte, che sono state ampiamente soddisfatte. Il […]

I consigli del mese: Febbraio, Libri e Amore

Ritorna la mia neonata rubrica dei consigli di lettura mensili. Se dico Febbraio, voi a cosa pensate? La prima cosa che è venuta in a me è l’amore. Questo perché, come sappiamo bene tutti, tra meno di una settimana si festeggia la festa degli innamorati. Certo, direte voi, una trovata commerciale. Ma perché non lasciarci, […]

La recensione del #buonnatale: Canto Di Natale, il classico di Natale

“Risero alcuni di quel mutamento, ma egli li lasciava ridere e non vi badava; perché sapeva bene che molte cose buone, su questo mondo, cominciano sempre col muovere il riso in certa gente.” Amo il Natale: ogni anno la magia di questa festività mi pervade, e il suo spirito entra dentro di me e mi riempie di una […]

Lo strano caso del dr Jekyll e Mr Hyde, le contraddizioni e l'oscurità dell'animo umano

Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr. Hyde, le contraddizioni e l’oscurità dell’animo umano

“Il lato perverso della mia natura, era meno sviluppato del lato buono di cui m’ero spogliato; e con questo si spiega il fatto che Edward Hyde era tanto più basso e giovane di Henry Jekyll. Come la bontà splendeva nell’aspetto dell’uno, così la depravazione era scritta sul volto dell’altro. Il male (che credo sia la […]