Questa notte mi ha aperto gli occhi

Recensione di Questa notte mi ha aperto gli occhi di Jonathan Coe

Titolo: Questa notte mi ha aperto gli occhi Autore: Jonathan Coe Genere: Narrativa Casa editrice: Feltrinelli Editore Data di Pubblicazione: 1 febbraio 2010 Formato: Copertina Flessibile – Universale Economica Pagine: 206 William è un ventenne frustrato: fa il commesso in un negozio di dischi (non è il massimo avendo in testa di fare il musicista), […]

Io leggo autori emergenti: Luglio di Libri e donne

Donne: un argomento in letteratura molto attuale e discusso sotto una serie di sfaccettature, anche se non è stato sempre così. Senza fare un excursus storico sull’emancipazione femminile, sul femminismo, e sul ruolo della donna nella nostra società, mi vorrei concentrare sull’importanza letteraria delle donne. Come molti di voi sapranno ci sono donne in letteratura […]

Le otto montagne

Alla ricerca de Le otto montagne con Paolo Cognetti

“La montagna non è solo nevi e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all’altro, silenzio tempo e misura.”  Ci sono libri che aspettiamo a leggere, attendiamo il momento giusto; libri che vanno di moda e piacciono a tutti, magari vincono premi letterari e sono i “libri del momento” per un certo periodo. A me che non […]

La notte Wiesel

La notte, autobiografia di deportazione di Elie Wiesel

“Mai dimenticherò quella notte, la prima notte nel campo, che ha fatto della mia vita una lunga notte e per sette volte sprangata.” Dopo una piccola pausa ritornano le letture condivise dal club delle Gilmore Girls e questo mese abbiamo letto La notte di Ellie Wiesel. Per chi non lo sapessi il gruppo di lettura […]

Kafka Sulla spiaggia

La recensione di Kafka Sulla spiaggia di Murakami Haruki

“Se tutti ricevessero in dono la libertà, la maggior parte la vivrebbe come un problema.”  Un ragazzino che scappa di casa inseguito da una profezia e un uomo di sessant’anni che parla con i gatti cosa avranno mai in comune? Un destino allucinato e grottesco che solo il maestro del realismo magico contemporaneo Murakami Haruki poteva […]

Harry Potter e i doni della morte

Leggere Harry Potter e i doni della morte a 30 anni, in inglese

Tutte le cose belle prima o poi finiscono; sarà un grandissimo luogo comune, ma è quello che ho provato quando ho chiuso l’ultimo capitolo della saga di Harry Potter, con un pelo di commozione e un po’ di malinconia a lasciare i miei amici maghetti. E così la mia rilettura della saga in inglese è […]

Le ceneri di Angela

Le ceneri di Angela, l’infanzia irlandese di Frank McCourt

Ci sono libri che già appena li inzi sai già che leggerai tutti d’un fiato; forse perché lo stile sin da subito è nelle tue corde; forse perché la storia ha un che di curioso per te sin dall’inizio; forse entrano in gioco un po’ tutte e due le cose. È così che mi è […]

la metamorfosi

Lezioni di letteratura: La metamorfosi letto da me e spiegato da Nabokov

Maggio è appena finito e torno a parlarvi del libro letto per il MegaGdl. Questo mese abbiamo letto uno dei miei classici preferiti: La metamorfosi di Franz Kafka, che come potete intuire è una rilettura. Ma prima di parlarvi de La metamorfosi vi ricordo l’intento del Mega GDL: un grandissimo gruppo di lettura annuale creato […]

LatinoAustraliana

Latinoaustraliana: Marco Zangari ci racconta la sua Australia

Oggi vi parlo di un libro che mi ha colpita molto, e capirete a breve il perché. Il libro si chiama Latinoaustraliana, di Marco Zangari, edito con Nativi digitali edizioni nel 2015. Di cosa parla Latinoaustraliana? Mattia ha una laurea e poche prospettive nel suo bel paese, e nel 2008 lascia l’Italia per andare in […]

Dalla parte di Swann

Lezioni di letteratura: Dalla parte di Swann letto da me e spiegato da Nabokov

Quarto mese del grande gruppo di lettura annuale, quarto classico che Vladimir Nabokov ci sottopone; no, non sto farneticando, ma come qualcuno di voi sa questo 2019 per me è segnato anche da un club del libro, il MegaGdl che ha come protagonista lezioni di letteratura di Vladimir Nabokov. Io e un‘altra trentina di persone, […]