Io leggo Autori Emergenti – Febbraio è il mese del Romanzo storico

Ritorna a febbraio il mio intermezzo tematico per il gruppo Facebook Io leggo Autori emergenti.
Il progetto gestito da Alex Astrid di Vuoi conoscere un casino, di cui sono una delle amministratrici e collaboratrici, che si occupa di valorizzare attraverso un fitto programma mensile tematico quelli autori emergenti che magari ancora non conosciamo, ma potrebbe a valere la pena leggere qualche volta.
Ogni mese scegliamo un tema e proponiamo tre romanzi del catalogo della nostra pagina Bookshop letterature d’esordio, e questo mese la cosa si fa interessante perché parliamo di romanzi storico.

Il romanzo storico lo abbiamo studiato a scuola tutti o quasi, ed è una delle tipologie letterarie più diffuse e più amate dai lettori, e anche una delle più affascinanti.
La forma stilistica del romanzo storico è ben precisa: seppur sia un’opera di fantasia, un romanzo storico è ambientato in un periodo ben preciso in cui si sottolineano, oltre che le vicende dei protagonisti, anche usi, costumi, tradizioni e dettagli del periodo storico nel quale si è scelto di ambientare la propria narrazione. Quindi si legge si un’opera di fantasia, ma ci si può avvicinare anche alla storia grazie alle lettura.
Tutti i lettori hanno letto nella propria carriera almeno un romanzo storico, e tra i più celebri romanzi storici come non ricordare l’ Ivanhoe di Scott oppure Alexandre Dumas e i suoi Tre moschettieri? Ma ci sono tanti libri che si potrebbero citare.
Anche la produzione contemporanea ed emergente è ricca del genere Romanzo Storico, e oggi ve ne segnalerò 3 dal catalogo di Bookshop – letterature di esordio.

Romanzo storico MAria ScerratoLA GUERRA DELLE DUE LUNE
di Maria Scerrato
Editore: D’Amico Editore, 2018
Sinossi: Gaeta novembre 1860, all’alba dell’Unità d’Italia, la città è stretta dalla morsa d’assedio delle truppe piemontesi. In aiuto del giovane re Francesco accorrono i rampolli dell’aristocrazia europea. Tra costoro vi è una giovane contessina francese che intende realizzare un sogno di indipendenza personale, aderendo ad una causa irresistibilmente romantica. Con la complicità dello spregiudicato colonnello Theodule de Christen, la ragazza prenderà parte ad alcune vicende militari a Gaeta e nello Stato Pontificio insieme con la banda del brigante Chiavone.
Il romanzo di Maria Scerrato è la narrazione avvincente di uno dei più controversi periodi della storia d’Italia e introduce una riflessione sul legittimismo straniero ed i rapporti con il brigantaggio. Se è pur vero che l’intrepida eroina è una protagonista di fantasia, autentici e fedelissimi sono lo sfondo storico, i luoghi, le vicende e tutti i personaggi coinvolti, come si desume dal saggio storico che completa l’opera, a firma di Fernando Riccardi.
Link acquisto: La guerra delle due Lune

L’IMPERO D’ACCIAIO, IL FIUME SI DIVIDE
L'impero d'acciaio – Il fiume si dividedi Claudio Bolle.
Editore: seconda edizione a cura di Santelli Editore
Sinossi: Una strana nuvola in cielo investe un’auto con quattro colleghi. Un lampo e si trovano in un paesaggio diverso, con un camion militare alleato che sta per fermarsi accanto a loro. Un altro lampo e il paesaggio cambia ancora.I quattro nostri contemporanei e i tre soldati della seconda guerra mondiale scopriranno di essere arrivati nella Roma di Tiberio.
Per sopravvivere e affermarsi in quell’ambiente così estraneo dovranno tirar fuori grinta, determinazione e qualità che non immaginavano di avere. Nasceranno nuove amicizie e nuovi amori, saranno amati, odiati, stimati e combattuti.
In questo primo libro, come in tutta la trilogia, l’ambientazione storica è accurata, i protagonisti sono a volte divertenti e spesso trasgressivi, tuttavia rimangono persone comuni, nelle quali sarà facile riconoscersi.
Link di acquisto: L’impero d’acciaio

IL PREZZO DELLA SPOSA
di Amalia & Amaryllis
Sinossi: Nel 1870 i destini di tre famiglie s’incrociano in una tenuta non lontana da San Pietroburgo. La giovanissima Ann di Salmis, nobile svedese e provetta scacchista, stringe un’amicizia indesiderabile con il calmucco Ivan Orchadev, figlio ventenne di una famiglia di mezzadri dei Principi Kuragin.
In una narrazione epistolare corale, che esplora la polifonia dei carteggi privati fra vari membri delle tre famiglie protagoniste e di altre disseminate per l’Europa, la storia di Ann e Ivan, una partita a scacchi dopo l’altra, si dipana negli anni, affrontando gli ostacoli delle differenze di censo e della disapprovazione familiare e sociale.
Il Prezzo della Sposa è il primo volume della Saga della Sposa, una serie di romanzi epistolari a narrazione corale che accompagnano i numerosi personaggi, nella loro evoluzione personale e familiare, per tutta la seconda metà del XIX secolo, fra i fasti dell’Impero Russo, la notte artica di Svezia, le danze sfrenate della Puzsta, passando per la perfida Albione, fino al selvaggio West.
Link d’acuisto: Il prezzo della sposa

Gli autori di questi libri saranno, nel corso del mese, ospiti di tre blog per delle approfondite e interessanti interviste:

– Il labirinto dei libri

– EC_Shivers’

– La tana dei libri sconosciuti

Vi segnalo anche il progetto completo qui –> Vuoi conoscere un casino, nuova collaborazione Io leggo Autori emergenti

E il tema di Novembre scorso–> Vuoi Conoscere un casino Settembre, Young Adult

I miei ultimi temi: Book-tique Ottobre, Poesia. 
 Book-tique Febbraio, Libri per bambini

Ci vediamo a Aprile con un nuovo tema!

Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *